mercoledì 30 luglio 2014
19.07.2012 - Alice Borutti

I paesi bandiera arancione insieme alla Beghelli per un'energia più verde

E' stato presentato oggi il Regione l'accordo tra i paesi dell'entroterra "bandiere arancioni" con il gruppo Beghelli

Stamane nella sede della Liguria a Genova è stato presentato l'accordo tra l'Associazione Paesi Bandiera Arancione e il Gruppo Beghelli Spa per ottimizzare i consumi energetici e favorire una maggiore sicurezza domestica.
La nuova partnership è stata illustrata dagli assessori regionali all'Ambiente e al Turismo, rispettivamente Renata Briano e Angelo Berlangieri, insieme al presidente nazionale 
dell'Associazione Paesi Bandiera Arancione, Fulvio Gazzola, Sindaco di Dolceacqua, e dal direttore commerciale progetti speciali di Beghelli spa Mauro Sabbioni.

L'attenzione all'ambiente e a un consumo consapevole dell'energia caratterizza sempre più l'entroterra ponentino che oltre ad essere frequente meta dei tour di Slow Food e ad ospitare sempre più strutture ricettive ecosostenibili e agriturismi, si dimostra pronto a partecipare a partnership tra pubblico e privato nel segno della green economy.

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo