domenica 18 agosto 2019
30.09.2011 - Marco Risi

Latte : un porto di fatto che inquina davanti alla spiaggia e NESSUNO FA NULLA.

Sono anni che i cittadini di Latte,frazione di Ventimiglia a pochi km dal confine, battagliano per la loro spiaggia. Ma il danno maggiore lo fanno le imbarcazioni ormeggiate nella baia che scaricano rifiuti ed inquinano il mare. Nessuno fa nulla eppure gli appelli sono sempre numerosi ogni estate.

Di fatto nei mesi estivi la baia di Latte, frazione di Ventimiglia a pochi km dal confine con la Francia, diventa un porto, sopratutto nei fine settimana.

Si contano  forse anche più di 100 imbarcazioni ormeggiate, imbarcazioni che scaricano in mare ogni sorta di rifiuto inquinando e sporcando uno dei tratti di costa più belli della nostra regione.

Gli abitanti della frazione, battaglieri come non mai nel difendere la propria spiaggia da qualsivolgia intervento a terra, sono anche attivi per difenderne il mare: purtroppo gli appelli e i reclami che ogni anno si levano puntuali in estate, cadono regolarmente nel vuoto.

Nessuno interviene, nè comune nè capitaneria di porto.Perchè?

Si chiedono gli abitanti:" ma chi deve tutelare questo angolo d' Italia che sembra dimenticato?". 

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo