lunedì 22 ottobre 2018
16.08.2012 - redazione

Intensa attività di controllo nella notte di Ferragosto per i Carabinieri di Bordighera

Nella notte di Ferragosto i Carabinieri di Bordighera hanno svolto una serie di controlli sulla costa e nell’entroterra, impiegando 6 pattuglie e 12 militari.

Nel corso dei controlli sono state identificate 50 persone, controllati 30 veicoli e 9 esercizi pubblici, effettuate diverse perquisizioni, una persona è stata arrestata e tre sono state denunciate.

A Perinaldo sono scattate le manette a carico di Leonardo Massabò, 54enne di Imperia, colpito da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Sanremo per una condanna a due anni di reclusione per i reati di appropriazione indebita e truffa. Un pregiudicato francese di 67 anni è stato denunciato a piede libero a Vallebona, perché trovato in possesso di un coltello a serramanico di genere proibito.

A Bordighera, sul lungomare, un 30enne di Ventimiglia è stato segnalato alla Prefettura di Imperia come assuntore di sostanze stupefacenti, in quanto trovato in possesso di una dose di hashish.

Inoltre, grazie ad una serie di accertamenti con l’etilometro, i Carabinieri hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza due persone: un francese di 53 anni ed un ungherese di 25. Nel corso dell’attività di controllo alla circolazione stradale, sono scattate 20 contravvenzioni al codice della strada, due patenti ed un libretto di circolazione ritirati, due veicoli sequestrati perché circolavano senza assicurazione.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo