lunedì 19 agosto 2019
20.07.2012 - Alice Borutti - Marco Risi

Ventimiglia: armi nascoste sotto la paglia, condannati a più di un anno di carcere

Il fatto risale a ottobre 2010, Lino Micheletti, 47 anni, e Franco Iannuzzi, 53 anni, entrambi di Ventimiglia furono ritrovati in possesso di fucili calibro 12 e di pallettoni nascosti in un terreno a Perinaldo di proprietà di Iannuzzi sotto della paglia e avvolti dentro a delle coperte.

Condannati oggi dal Tribunale di Sanremo a più di un anno di reclusione Lino Micheletti, 47 anni, e Franco Iannuzzi, 53 anni, entrambi di Ventimiglia per detenzione illegale di armi da sparo. Micheletti in particolare era recidivo, infatti era già era sottoposto all’obbligo di firma giornaliero presso la caserma dei Carabinieri di Ventimiglia per lo stesso reato.

Per entrambi si aprono le porte del carcere di Valle Armea a conclusione dell'arresto avvenuto lo scorso 13 ottobre 2010 in un'operazione dei Carabinieri di Bordighera nel corso della quale vennero rinvenuti dai militari, illegalmente detenuti, due fucili calibro 12 e decine di cartucce caricate a pallettoni, occultati sotto della paglia, racchiusi in sacchi di plastica e avvolti in alcune coperte in un terreno a Perinaldo di proprietà di Iannuzzi, considerato complice di Micheletti.

 

 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo