sabato 26 settembre 2020
31.01.2012 - redazione

Infrastrutture: accordo per la Torino – Lione. La Liguria tagliata fuori dalle principali direttrici europee

Marco Scajola chiede spiegazioni a Burlando e presenta un interrogazione : “ ennesimo fallimento della Giunta regionale”

In merito alla notizia dell’intesa raggiunta tra Italia e Francia sulla Torino – Lione che di fatto taglia  fuori completamente la Liguria dalle direttrici europee, interviene il Consigliere Regionale del Pdl Marco Scajola che fa sapere di aver presentato un interrogazione urgente in Regione per chiedere a Burlando chiarimenti sulla vicenda.

Scajola spiega: “Questa risoluzione colpisce duramente la nostra regione perché con l’accordo siglato tra Italia e Francia si favorisce un grande investimento per migliorare i collegamenti sulla tratta Francia/Piemonte escludendo completamente il nostro territorio. Sarebbe stato più significativo che tale accordo coinvolgesse la Liguria attraverso il corridoio della tratta Nizza-Ventimiglia-Genova”.

L’esponente del Pdl si dice preoccupato: “Purtroppo – precisa - questo non è accaduto ed è l’ennesimo fatto grave che colpisce la nostra regione rendendola ancora più debole e meno competitivi rispetto alle regioni limitrofe come ad esempio il Piemonte”.

“Quanto è accaduto – continua il rappresentante del Pdl - evidenzia l’ennesimo fallimento delle politiche infrastrutturali della Giunta Burlando che in 7 anni di governo regionale non ha portato alcun beneficio al nostro territorio. La Liguria è oramai diventata fanalino di coda, per quanto riguarda lo sviluppo del territorio, rispetto alle altre regioni del Nord, e questo è un fatto grave”.

“Senza sviluppo delle infrastrutture un territorio è destinato al fallimento totale. I trasporti a fini commerciali e non solo animano e rafforzano la posizione economica di area. Per la Liguria è  drammatico e molto grave dover subire ancora una volta l’ennesima sconfitta. Con la mia interrogazione pertanto voglio sapere che cosa è stato fatto e come la Giunta regionale abbia lavorato e si sia adoperata per tutelare e promuovere la Liguria e quanto invece, per leggerezza e superficialità, abbia lasciato spazio ad altri”. 


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo