lunedì 27 maggio 2019
19.04.2012 - Alice Borutti

Provincia: Villa Nobel e Villa Grock con il biglietto d'ingresso

Le proposte uscite oggi dalle I e III commissioni congiunte

Presente l'Assessore al Bilancio Andrea Artioli, l'Assessore alla Cultura Alberto Bellotti, i consiglieri Fulvio Vassallo, Riccardo Giordano, Alessandro Lanteri, Roberto Ormea, Salvatore Spinella, Fabrizio Gramondo, Vincenzo Lanteri, Diego Frascarelli, Gabriele Saldo.

L'Assessore Artioli propone una modifica del Regolamento per il Bilancio inerente la possibilità di presentare gli emendamenti al bilancio fino a 3 giorni prima della discussione corredati però dal parere dei Revisori dei Conti che deve pervenire almeno un giorno prima della presentazione, in modo da poterli valutare. Fulvio Vassallo PD si oppone perchè limita il diritto dei consiglieri di poter presentare emendamenti anche in seduta di consiglio.

Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio: Artioli, l'Amministrazione Provinciale ha perso la causa contro “La Vigile” ed è stata condannata a pagare 6275 euro sentenza Tribunale di Imperia, passa con il voto del PDL.

Richiesta emissione biglietto d'ingresso per Villa Grock e Villa Nobel a cura di un dipendente provinciale visto l'aumento dei visitatori, la previsione è di usare tariffe differenziati in base alla tipologia dei visitatori (gruppi, studenti, etc.) in linea con quelle di mercato.

Alessandro Lanteri PD chiede se c'è già un'idea della gamma di prezzo del biglietto. L'Assessore Bellotti risponde che stanno raccogliendo i dati sui prezzi dei biglietti di strutture equivalenti nel resto d'Italia.

Bellotti propone Viene proposta la modifica del regolamento sull'utilizzo delle dimore storiche inerente il conferimento di un contributo minimo come rimborso spese forfettario anche nei casi di concessione gratuita.

Riccardo Giordano PD chiede che cosa si vuole fare delle dimore storiche in generale, sono risorse indubbiamente da valorizzare ma occorre tener conto anche dei loro costi di manutenzione e gestione, sono d'accordo con l'emissione dei biglietti per Villa Nobel ma prima le dimore storiche vanno fatte conoscere e promosse in un modo più adeguato.

Bellotti risponde a Giordano evidenziando che stanno cercando di promuovere le dimore storiche legando le visite alle strutture l'una all'altra, invogliando a conoscere anche le altre mentre se ne sta visitando una.

La proposta passa all'unanimità.

Ritirata la pratica della convenzione Teatro Salvini e Comune Pieve di Teco per insufficiente documentazione sull'attività minima del teatro. La convenzione prevede l'erogazione di un fondo provinciale al Comune e che il Comune dovrà riconoscere un rimborso forfettario all'Amministrazione Provinciale quando concede l'uso del Teatro anche nei casi precedentemente a titolo gratuito come nel caso delle dimore storiche.


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo