lunedì 17 dicembre 2018
06.12.2012 - REDAZIONE

"Anga" Imperia alla Fiera del Bue Grasso di Cuneo

Tutto pronto per la visita "conviviale" che i giovani di ConfAgricoltura faranno a Cuneo agli organizzatori della celeberrima "Fiera del Bue Grasso".

I giovani di Confagricoltura parteciperanno sabato 8 dicembre a quella che viene un po' considerata la «Wall Street» del mercato bovino di razza piemontese che si concluderà con i «sette tagli» del tipico piatto.

Una scena che si ripete da oltre un secolo, un secolo di Fiera, un grande evento che vedrà l'8 dicembre i giovani dell'Anga Imperia concludere la giornata di studio tra i tavoli di un ristorante del centro attraverso attimi di buonumore, aggregazione sindacale, unita agli umori, agli odori ed alle le voci che si disperdono tra le vie del centro storico  piemontese.

Da sempre infatti l'Anga affianca a momenti istituzionali, professionali e di formazione incontri conviviali e di aggregazione ai quali tutti i soci sono invitati e che da qualche anno riscontrano una presenza sempre maggiore e partecipata. Momenti di riscoperta della tradizione, della condivisione, dell'amicizia e della politica.

"La politica vera, non quella dei talk show o quella del gossip, fatta dalla gente per la gente con prospettive reali che tengano sempre conto della comunità e delle sue esigenze. Si è costruito in questi anni un ambiente favorevole dove alimentare le aspirazioni delle persone e concretizzare le competenze necessarie per l'empowerment inteso come accrescimento spirituale, politico e sociale. Spesso tale concetto fa riferimento allo sviluppo della fiducia nelle proprie capacità e la nostra associazione vuole favorire il sostegno utile per la crescita individuale ma essere al contempo un riferimento forte ed indispensabile per supportare idee e progettualità." - ci dice Marco Damele, portavoce ed anima di "Anga Imperia".


Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo