martedì 15 ottobre 2019
01.03.2012 - VALERIO GAMBACORTA

Corsa al Monte Faudo: il 3 Giugno si torna in vetta!

Dopo l'edizione "bugiarda" dello scorso anno (arrivo a Santa Brigida dopo appena 18 km) finalmente, nell'edizione di quest'anno, si torna in vetta (a quasi 1.200 metri dopo 25 km di gara). Appuntamento il 3 Giugno.

Non a caso lo scorso anno la gara venne ribattezzata "Sulle strade del Monte Faudo"...poichè andava a "morire"  proprio là dove la vera gara, quella storica (prima edizione nel 1968) inizia...

Nel "Faudo", infatti, la differenza la fanno le lingue di sterrato mortifere che si alzano, con pendenza sempre maggiore, dopo Santa Brigida, proprio quando finisce l'asfalto (partenza davanti al Comune di Imperia).

Purtroppo lo scorso anno un gioco a "scaricare" le rispettive competenze, in materia di manutenzione del tratto sterrato (che conduce in vetta - circa 9 km) tra il Comune di Dolcedo, quello di Imperia e la Provincia impedirono lo svolgimento di quella che, non a  torto, è considerata la "podistica" regina del ponente.

E non solo. Ogni anno francesi, piemontesi e lombardi si iscrivono e restano affascinati da una gara senza tempo. In cui la sfida non è contro il cronometro ma contro sè stessi (l'essenza e la filosofia vera del podismo).

Nell'albo d'oro atleti keniani, ma anche azzurri di maratona come Barbi e specialisti italiani della corsa in montagna maschile e femminile come Bado e Ferrara, Wyatt (campione mondiale di corsa in montagna) e Antonella Confortola (sua moglie ed azzurra di fondo)

Tra i grandi protagonisti ponentini si ricordano, negli anni, il camoscio di Verezzo Diego Filippi e poi Trincheri, Chiefari e Brignone...

Il punto più duro ed affascinante in questa gara è molto spesso la salita finale "dei frati". Circa un km appeso come non mai...roba da far tremare i polsi quando compare dietro la curva.

Appuntamento, allora, per tutti gli appassionati il 3 Giugno 2012.

Per informazioni consultare il sito della Maurina Olio Carli, la storica società imperiese che presiede l'organizzazione.

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo