martedì 15 ottobre 2019
26.02.2012 - VALERIO GAMBACORTA

"Riviera Classic": meno di un mese allo "sparo"!

Fervono i preparativi per la "Ventimiglia - Monaco", ovvero la Riviera Classic. Seconda edizione per una gara che pensa in grande...

Nata sulle ceneri della “Maratona” (che da Monaco – Montecarlo conduceva al giro di boa a Latte (Ventimiglia) per ritornare poi a Montecarlo con il “trionfale” ingresso nello stadio Luis II) la “Riviera Classic” si propone quest’anno per la seconda edizione.

Lo scorso anno furono 1.200 gli iscritti. Quest’anno a poco meno di un mese dallo “start” (Domenica 18 Marzo) gli iscritti sono già più di 500, con un incremento percentuale rispetto agli iscritti dello stesso periodo dello scorso anno di ben il 20%.

Insomma tutti i presupposti perché vengano abbattuti i numeri, già ottimi, dello scorso anno.

A caratterizzare questa gara la particolarità di essere l’unica “podistica” (forse mondiale) a toccare ben tre nazioni (Italia, Francia e Principato di Monaco), un clima “fantascientifico” (a Marzo in “riviera” si va già al mare…), un percorso adatto a chi interpreta il podismo come filosofia di vita (salite, discese e pianure).

L’organizzazione anche quest’anno non lesinerà in un “contorno” perfetto, per mettere a proprio agio i “fachiri” che si cimenteranno con i 23, 5 km del percorso: si va da un efficiente servizio di custodia “borse”, al biglietto (di ritorno) del treno gratuito verso Ventimiglia, ad un ristoro finale in cui trionferà una birra artigianale di produzione rigorosamente monegasca (l’anno scorso, chi scrive ebbe modo di apprezzarla e rinfrescarsi dopo la fatica della gara…).

Il percorso, dicevamo…Un misto di salita, discesa e pianura. Dopo la partenza da Ventimiglia, subito all’attacco di un erta che “bypassa” la rocca della città alta per giungere al tratto di pianura che conduce alla frontiera, quindi la salita di Cap Martin (seconda asperità del percorso) e poi…via verso l’arrivo che l’organizzazione ha collocato, come lo scorso anno, nella zona antistante lo stadio per lasciare agli atleti il contatto con il pubblico e con i famigliari.

Accanto a questa che è la manifestazione regina, prevista di “contorno” la storica dieci km corsa nel budello delle strade monegasche, molto veloce e in grado di regalare ottimi crono.

In più anche la possibilità di correre questa gara a staffetta, per invogliare ancora più persone ed appassionati a cimentarsi con la bellezza del gesto podistico (nella formula 7 + 3, con la frazione da 3 km per il podista “meno” allenato)

Questo il programma dettagliato della manifestazione:

Domenica 18 marzo 2012

09:30: inizio della 10 km da Monte Carlo e Monaco Relay (a staffetta)

09:45: inizio della “Riviera Classic” dal lungomare di Ventimiglia

Iscrizioni:

Su Internet: sito www.activeurope.com

Iscrizioni possibili fino a Venerdì 16 Marzo a mezzanotte.

Per posta: stampare il modulo sul sito www.monacorun.org

Sul posto: Running Expo  - Stadio Luis II – Sabato 17 Marzo dalle ore 9.00 alle 19.00 (nessuna iscrizione sul posto il giorno della gara).

Ritiro pettorali:

I pettorali si ritirano al Running Expo,  presso lo stadio Luis II, dalle ore 9.00 alle ore 19.00 del 17 Marzo.

Domenica 18 Marzo prima della gara:

I numeri della 10 km e della Monaco Relay ( a staffetta): presso la partenza sul porto di Monaco

I numeri della “Riviera classic”: presso la partenza a Ventimiglia

 

 

 

Commenti

Nessun commento presente.
Accedi per scrivere un commento

 
Meteo